Bilinguismo

COME AND JOIN THE FUN OF LEARNING!

“ L’intelligenza dei bambini, pur avendo un’origine individuale, è fortemente influenzata dall’ambiente e dalle interazioni sociali.
In poche parole, due bambini con lo stesso quoziente intellettivo, ma esposti a stimoli, esperienze e percorsi di apprendimento diversi, saranno capaci in maniera differente di esprimere il loro massimo potenziale. Maggiori saranno gli stimoli e le opportunità di apprendimento concesse al bambino, maggiore sarà il suo sviluppo intellettuale e le sue abilità. Di conseguenza, verrà influenzata in maniera positiva anche la sua predisposizione a particolari attività e passioni.”

Jean Piaget (psicologo e pedagogista svizzero)

Il bilinguismo é dunque un regalo prezioso per i bambini, che avranno maggiori possibilità di riuscita in questo mondo sempre più cosmopolita.
Simona, insegnante di inglese bilingue, parla inglese con i bambini durante lo svolgersi della giornata al nido e ogni mattina propone un attività didattica chiamata MAGIC BOX in cui si promuove l’espansione del vocabolario inglese attraverso canzoni mimate, lettura di libri, attività semi strutturate e strutturate, attività grafico pittoriche e momenti di motricità.

I FALSI MITI
Alla pagina di cui al link sottostante, la dott.ssa Giulia Pucci vi parlerà di tutto ciò che di falso si pensa e si dice sul bilinguismo, cercando di sfatare i principali miti e preconcetti che ruotano intorno a questa tematica.
labottegadellapedagogista.com/2015/10/21/bilinguismo-i-falsi-miti/